LA ZANZARA


Come un rettile afferro

la zanzara, ti offro il pugno,

con orgoglio. Poi, ricordo:

tu ne odi la cattura! e rido.

Apro, piano, la mano

e ti saluto.

Comments are closed.