SERPENTI

 

Lavo

i giorni

dal vassoio

con un colpo

 

di spugna.

Scrollo dal vestito

parole

di notte.

 

Lividi

sul cuore

di ciliegia.

 

Sto

senza pelle

e mi faccio serpente.

Comments are closed.